Posts tagged Olimpia Milano

Sorteggio Eurolega oggi a mezzogiorno su Sportitalia24

L’Eurolega ha reso note le fasce di merito su cui si baserà il sorteggio che si terrà oggi alle ore 12 (diretta Sportitalia 24). Siena è subito dietro le teste di serie mentre Milano partirà dalla quinta fascia. Olimpia e Mensana non potranno incontrarsi nel primo turno.

Olympiacos: i vincitori delle ultime due edizioni dell’Eurolega

Ecco nel dettaglio:

1^ fascia: Olympiakos, Barcellona, Panathinaikos, Real Madrid.

2^ fascia: Montepaschi Siena, Maccabi, Cska, Efes Istanbul.

3^ fascia: Vitoria, Unicaja Malaga, Fenerbahce, Zalgiris Kaunas.

4^ fascia: Galatasaray, Lokomotiv Kuban, Budivelnik Kiev, Bamberg.

5^ fascia: EA7 Milano, Partizan, Stella Rossa, Stelmet Zielona Gora, Stella Rossa.

6^ fascia: Bayern Monaco, Strasburgo, Nanterre, QR winner.

Leave a comment »

12° Puntata de L’Angolo di ALE & PASQUI

Immagine

In questa 12^ puntata speciale MERCATO e NAZIONALE!

Parleremo dei primi colpi di Mercato della Serie A e sui Rumors analizzandone i più importanti.

Poi, dal minuto 18′ prima riflessione sulla Nazionale, i giocatori convocati per le visite mediche e i possibili scenari su probabili tagli futuri e scelte di Pianigiani.

Clicca qui per la puntata su Youtube

Clicca qui per il download

Leave a comment »

Luca Banchi a Milano ora ė ufficiale!!!

Lun. 01/07/2013 – 12:36 – La Pallacanestro Olimpia EA7–Emporio Armani Milano comunica che Luca Banchi è il nuovo capo allenatore della prima squadra. L’Olimpia comunica inoltre che da oggi il preparatore atletico è il sig. Giustino Danesi; i Team Manager della prima squadra sono Filippo Leoni (Basketball Operations) e Simone Casali (direttore dello scouting); Stefano Bizzozero è il nuovo responsabile del settore giovanile.

Le parole di Livio Proli:

“Siamo convinti che Luca Banchi sia l’allenatore giusto per recuperare quei valori di impegno, agonismo ed etica del lavoro che fanno parte da sempre dell’Olimpia. In lui abbiamo visto le caratteristiche umane e professionali che cercavamo. Toccato con mano il suo entusiasmo, siamo solo ansiosi di metterci al lavoro per costruire un’Olimpia in cui la nostra gente possa riconoscersi.”

Le parole di coach Banchi:

“Sono orgoglioso di avere l’opportunità di sedermi su una panchina che è stata di personaggi leggendari come Cesare Rubini, Dan Peterson e Mike D’Antoni tra gli altri. L’Olimpia per molti anni è stata un club di riferimento non solo in Italia. Il mio obiettivo, arrivando a Milano, ricco di stimoli ed entusiasmo, è quello di riportarla a quei livelli. Farò di tutto per riuscirci e mettere in campo subito una squadra di cui i tifosi possano essere orgogliosi.”

Fonte: olimpiamilano.com

Leave a comment »

9° Puntata de L’Angolo di Ale & Pasqui

In questa nona puntata analizziamo i quarti di finale e le sfide tra Varese-Venezia, Milano-Siena, Roma-Reggio e Sassari-Cantù. Poi analizziamo le semifinali che partiranno domani tra Varese-Siena e Roma-Cantù.

Clicca qui per la puntata su Youtube

Clicca qui per il download

Leave a comment »

7° puntata de L’Angolo di Ale & Pasqui

foto

In questa settima puntata vi parleremo dei premi individuali di campionato assegnati dalla lega, poi riepilogo dei risultati dell’ultima giornata e analisi playoff.

Proseguiamo con i Quintetti Top & Flop della giornata e per questa puntata anche 1° e 2° Quintetto dell’anno.

Concludiamo la puntata con le critiche nostre ai premi individuali assegnati dall’Euroleaga e analisi/pronostici sulle Final Four di Londra di Eurolega.

Specialmente per questa puntata PRONOSTICONI su Playoff Serie A e Final Four Euroleague solo su Facebook!!

Nel dettaglio minuto per minuto:

  • Premi individuali Legabasket dal secondo 30′

  • Risultati Serie A dal minuto 5.10

  • Analisi Playoff al minuto 13.20

  • Quintetto Top & Quintetto Flop dal minuto 22.30

  • 1° e 2° Quintetto dell’anno dal minuto 27.20

  • Eurolega dal minuto 38′

Clicca qui per ascoltare il podcast

Clicca qui per la puntata su Youtube

Leave a comment »

3° puntata dell’angolo di Ale & Pasqui

Terzo appuntamento dell’angolo di Ale & Pasqui!

In questa puntata vi parleremo del grave infortunio accorso a Gallinari con mini commento sulla situazione della Nazionale in ottica Europei 2013.

Proseguiremo con l’analisi dei risultati dell’11esima giornata del campionato di Serie A con solito commento alle singole partite.

A seguire classifica aggiornata e Top 5 & Flop 5.

Concluderemo con l’Eurolega e l’imminente inizio delle Final Eight, che non vedranno coinvolta Siena, insieme ad un pronostico su queste sfide che diranno chi arriverà alle Final Four.

Nel dettaglio minuto per minuto:

  • L’infortunio di Gallinari dal 30° secondo

  • Risultati 11° giornata dal minuto 4.40

  • Classifica dal minuto 23.40

  • Prossimo turno dal minuto 24.20

  • Top e Flop dal minuto 25.10

  • Eurolega dal minuto 32.10

Clicca qui per ascoltare il podcast

Clicca qui per il download

Comments (2) »

Milano vince a Sassari. E’ semifinale con Cantù

L’Arnani Jeans vince 72-60 gara -4 contro una Dinamo affaticata: è 3-1 nella serie. Hawkins il miglior realizzatore. Ora la sfida per un posto in finale è tutta lombarda

Davis Hawkins, 18 punti. Ciam/Cast
Davis Hawkins, 18 punti

L’Armani Jeans passa al PalaSerradimigni in gara -4, supera per 60-72 una Dinamo fiaccata dalla grande cavalcata di regular season e si prepara ad affrontare Cantù nella semifinale scudetto di Lega A.

Dinamo Sassari-Armani Jeans Milano 60-72

febbre in sardegna — PalaSerradimigni caldissimo ed esaurito in ogni ordine di posto, la flemma di Dan Peterson, gli spalti a spingere Sassari verso un traguardo inimmaginabile per una matricola al ballo delle debuttanti. L’Armani Jeans ha in mano il servizio che vale la semifinale, la Dinamo ha Diener e White incerottati. Si comincia, Pecherov parte in panchina, Devecchi nello starting five di Meo Sacchetti. Primo possesso milanese, Eze rompe gli indugi con due canestri in rapida successione (0-4), Pinton rileva Diener, Milano scappa via sull’8-0 con Jaaber e manda Sassari al minuto. È 0/2 di White, osservato speciale e merita il raddoppio, gioco da tre punti di Eze, dentro Tsaldaris, il parziale a 4’34” è di 14-0, sul secondo di Mancinelli entra Pecherov. Hunter spezza il sortilegio, magia di “The Flight” e seconda infrazione anche per Eze.

tocca a greer — Peterson getta in mischia Greer, buona difesa biancoblu, break da 7-0 sassarese (7-14), la tripla di Vanuzzo fa esplodere gli spalti (13-19) e chiude la prima frazione. Greer ne mette cinque in fila per l’allungo biancorosso (13-24), mentre Travis Diener osserva dalla panchina un match del quale sarebbe potuto essere protagonista. Schiacciata di White, Karl perentorio dai 6.75, Olimpia in testa alla corsa (17-27), Dinamo ad inseguire d’orgoglio. Tecnico e 4° fallo per Eze, la Dinamo mette dentro due liberi su quattro e non sfrutta il possesso, Hunter positivo sotto le plance, Rocca lavora nell’ombra e produce il +10 AJ. Terzo fallo per Devecchi, tegola per le già limitate rotazioni di Sacchetti, entra in striscia anche Mordente e sul 20-33 è minuto Dinamo.

milano gestisce — La lunetta è tabù per Sassari (5/12 nei primi 20’), Pecherov segna con Hunter a terra, il lungo Usa è costretto a tornare nello spogliatoio, , all’intervallo lungo è 22-37. Diener e Hunter tornano in campo, Mancinelli colpisce due volte dalla lunga (26-45), il divario cresce, Sassari non trova le energie per reagire mentre il plymaker di Fond du Lac viene richiamato in panchina. Le triple di Pinton e di capitan Vanuzzo (2) ridanno benzina alla macchina biancoblu (40-54). L’ultimo sipario si apre sul 42-56. Hawkins plana sulla preda (42-61) poi esce per il 4° fallo. La Dinamo di rabbia e cuore, Milano in gestione sino alla fine. È 3-1, l’Olimpia è in semifinale e festeggia. Il PalaSerradimigi applaude la sua squadra, addio che vuole essere soltanto un arrivederci.

Sassari: White 14, Tsaldaris , Vanuzzo 11
Milano: Hawkins18 , Greer 12, Mancinelli 9

tratto da gazzetta.it

Leave a comment »