Posts tagged b dilettanti girone B

Presentazione Pordenone vs Castelnovo

Una partita che non dobbiamo perdere.

 

Il Pienne ritorna al Forum reduce dalla amara sconfitta di Cavriago, giunta nonostante le migliori percentuali al tiro da due e da tre, ha indubbiamente pesato il saldo negativo fra palle perse e recuperate (2 recuperate per il Pienne contro le 17 del Cavriago e le 20 perse contro le 9 della squadra avversaria). Ora bisogna pensare alla partita di oggi contro Castelnovo, un’incontro che è già un’ultima spiaggia perchè se la matematica ci da ancora la possibilità di entrare ai play-out non c’è più alternativa alla vittoria, per recuperare due punti e continuare a credere alla possibilità di arrivare a giocarsi la salvezza fino all’ultimo secondo dell’ultima partita.

Nel Castelnovo, i giocatori più pericolosi sono senza dubbio il play Garofalo, le guardie Bartoccetti (16 punti di media a partita) colui che ci castigò all’ andata ( persa 84 a 74) realizzando 31 punti e Castagnaro, terzo miglior realizzatore, nochè la veloce ed agile ala Lusetti

Grandissima attenzione va rovolta all’ex “pordenonese” Grobberio, giocatore molto combattivo, ed ottimo tiratore da tre con il 41%.

La squadra si presenta finalmente al completo e tutti i giocatori vogliono credere  e giocare per raggiungere quella salvezza ancora possibile e tutti possiamo cercare di aiutarli a cogliere questa vittoria sostenendoli ed incitandoli soprattutto oggi.

 

Tiziano Varnier

Addetto Stampa

Pienne Basket Caf Cgn

Leave a comment »

Presentazione della partita: Me-cart Cavriago vs Pienne Basket Caf Cgn

Il Pienne Basket Caf Cgn, si appresta ad affrontare la partita probabilmente più delicata e difficile dell’intera stagione, sia per il momento in cui giunge con la squadra ancora impossibilitata ad allenarsi e giocare con l’organico al completo a causa della serie incredibile di infortuni che l’hanno colpita dall’inizio del campionato, sia per il valore stesso dell’incontro che assume il significato di un bivio che può portare alla possibilità concreta di potersi conquistare la salvezza accedendo ai play out che da quest’anno prevedono la formula delle partite incrociate con le formazioni del girone A (9° gir. B – 12° Gir. A  e  10° Gir. B –  11° Gir. A e viceversa), o di ridurre di molto le possibilità di potersi salvare, anche se tutto è sempre possibile.

All’andata il Pienne perse per 61 a 64, al termine di una partita caratterizzata da troppi errori al tiro da due punti (32% contro il 46% ospite), e nonostante l’ottima prestazione di Fantinato in attacco (21 punti e 5/9 da tre) e di Ogrisek in difesa (12 punti e 13 rimbalzi).

I giocatori hanno prontamente voltato pagina dopo la sconfitta con la Calligaris, e devono essere decisi a presentarsi alla partita di sabato prossimo contro Cavriago nelle migliori condizioni psicologiche e fisiche, per quello che sarà al 90% uno spareggio salvezza, e dal quale bisogna assolutamente ritornare vittoriosi. Vogliamo vedere la stessa grinta e fame di vittoria messa in campo contro Ravenna e a Marostica, perché con quella intensità, sicurezza e fiducia con cui tutti i giocatori hanno affrontato queste due partite, si è visto che questa squadra può affrontare qualsiasi avversario.

Entrate in campo con la determinazione che tutti voi avete, la Società, lo staff e i tifosi pordenonesi vi seguiranno e vi sosterranno dal primo all’ultimo secondo, per conquistare due punti che possono valere una stagione, una vittoria per la quale tutti, avete la forza e le qualità per portarla a casa.

Comments (2) »

Il Pienne perde con la Calligaris 60 a 77

Nulla da fare per il Pienne, che privo anche di Pigato infortunato, con Gonzo in campo con coraggio nonostante fosse pure lui infortunato, Cossa presente in panchina ma ancora impossibilitato a dare il suo contributo e Galli influenzato ha cercato di contrastare lo strapotere fisico e la precisione al tiro della Calligaris. Ora bisogna prontamente voltare pagina, recuperare gli assenti e presentarsi alla partita di sabato prossimo contro Cavriago nelle migliori condizioni per quello che sarà gia uno spareggio salvezza, e dal quale bisogna assolutamente ritornare vittoriosi.

tratto da piennebasket.it

Leave a comment »

Comunicato Stampa Pienne in vista della partita al Forum contro Corno

Il Pienne ritorna al Forum reduce dalla trasferta di Marostica, una partita in cui i giocatori hanno dato, nonostante la sconfitta un’ennesima prova della loro voglia di poter vincere contro qualsiasi squadra, di lottare fino all’ultimo secondo per conquistare una salvezza in cui tutti, loro per primi, credono e la Zepa Marostica ha dovuto impegnarsi al massimo per non rischiare la sconfitta. L’infortunio di Gonzo dopo 11 minuti di gioco (distorsione alla caviglia) e l’uscita di Pigato per alcuni minuti sempre per infortunio, proprio nel momento decisivo della partita, non ci hanno permesso di poter giocare alla pari nemmeno questa volta, eppure i giocatori si sono sostenuti l’un l’altro e hanno veramente lottato fino all’ultimo, a testimonianza che il gruppo non solo c’è, ma è veramente unito,  e convinto della propria forza.

Oggi c’è il derby con la Calligaris, una squadra fisicamente fortissima con giocatori di grande bravura ed esperienza come Diviach e Piani in regia, la guardia Nanut, grande realizzatore, le ali Ferrari dalla Snaidero UD e Miniussi e la batteria di lunghi composta da Luszach, Ciavolella, Spigaglia. All’andata vinse la Calligaris per 65 a 56 (Fantinato 21), oggi sarà certamente una battaglia sul piano fisico e tecnico, ma i nostri giocatori sono determinati, saranno tutti uniti per conquistare due punti fondamentali per non perdere contatto con le squadre che ci precedono.

Sosteniamoli con affetto e fiducia, lo meritano !

Leave a comment »

Seconda vittoria consecutiva per il Pienne, 75 a 64 contro Rovereto

Seconda vittoria consecutiva per il Pienne che si aggiudica i due punti contro una diretta rivale per la salvezza, vincendo per 75 a 64 e si porta a due soli punti dal trio bassano, Cavriago e Castelnovo.

Da segnalare la buona prova di tutti con quasi cinque giocatori in doppia cifra e l’importante apporto dei giovani Galli e Ughi in regia chiamati a sostituire l’infortunato Fanchini. Due punti meritati per la capacità di trovare quasi sempre buone soluzioni al tiro ( il 50% al tiro da tre e il 59% da due lo testimoniano). Ora non c’è tempo per gioire perchè già mercoledì sera il Pienne affronterà una trasferta difficilissima per non dire proibitiva contro Marostica prima in classifica, probabilmente la squadra che attraversa un momento di forma eccellentee non per nulla vincente anche a Caorle questa sera.

L’appuntamento casalingo è per domenica prossima 13 febbraio e si tratterà di un derby che promette emozioni contro un’altra formazione decisamente molto forte, la Calligaris Corno di Rosazzo.

Questo il tabellino dell’incontro e i risultati delle altre partite.

Leave a comment »

Presentazione Pienne Basket vs Manica Rovereto

Il Pienne si ripresenta al Forum reduce dalla splendida vittoria contro Ravenna, ancora ben impressa nella nostra memoria per le emozioni che questa squadra e questo pubblico ci hanno offerto. All’andata il Pienne vinse per 76 a 68, con Fantinato con 24 e Fanchini con 15, migliori realizzatori, per
Rovereto il centro Zanus Fortes con 18.

Da allora Rovereto ha cambiato l’allenatore e ingaggiato Silvestrucci ottimo giocatore con grande esperienza, Febo e Chinellato. Il nostro gruppo è sempre più unito e compatto e in settimana si è visto un ulteriore progresso nei meccanismi difensivi e offensivi, ma soprattutto un nuovo senso di fiducia, di forza e convinzione in tutti i giocatori. Rovereto arriva al Forum deciso a lottare fino all’ultimo per raggiungere il proprio obbiettivo: rimontare ! non ingannino i sei punti in classifica sarà una partita non meno difficile di quella con Ravenna. Rovereto ha quasi sempre perso per pochi punti e fatto segnare poco agli avversari ed anche a Marostica (1a in classifica) ha sfiorato la vittoria dando battaglia dal primo all’ultimo minuto; giochiamo con la stessa emozionante fiducia e forza vista domenica scorsa, con questo pubblico che è davvero il sesto uomo di questi ragazzi. La difesa sarà il punto di partenza e sviluppare il gioco come contro Ravenna nei primi
due quarti deve diventare il nostro marchio di fabbrica.

Giochiamo questa partita, per molti aspetti decisiva, con autorità e grinta, continuiamo a credere nei nostri ragazzi, sosteniamoli anche oggi per conquistare un’altra decisiva vittoria sulla strada per la salvezza.

Dirigeranno l’incontro i sig.ri arbitri:
MAMBRETTI ANDREA di Lurago d’Erba (CO)
LEONI ORSENIGO CARLO di Cantù (CO)
Osservatore
VACCARINO ANTONIO di Verona (VR)

TIZIANO VARNIER
Addetto Stampa
Pienne Basket ‐ CAF CGN

Leave a comment »

Vittoria per il Pienne contro la capolista Ravenna per 69 a 65

Strepitosa vittoria per il Pienne che vince meritatamente contro la capolista Acmar Ravenna al termine della più bella partita vista al Forum quest’anno, sempre condotta nel punteggio dall’inizio alla fine. Da sottolineare la prova di tutti e dieci i giocatori scesi in campo, capaci come non mai di lottare con generosità e carattere, con una intensità e una voglia di vincere semplicemente emozionante, pronti a sostenersi l’un l’altro, con un Gonzo stellare (19 punti e 15 rimbalzi), un Fanchini perfetto in regia e nella marcatura sul pericolosissimo Davolio, un Pigato autore di un esordio vittorioso e preziosissimo in tutti i minuti giocati, con i giovani perfetti nella loro prestazione, con Galli che si è speso benissimo con un’ottima prova in difesa e Ughi altrettanto bravissimo e glaciale nel realizzare i due liberi decisivi per la vittoria. Grazie a tutti voi ragazzi per questa straordinaria prestazione di gruppo, per le incredibili emozioni che ci avete regalato ed un grazie al pubblico, il sesto uomo in campo, che ha saputo essere sempre vicino ai giocatori, soffrendo con loro e incitandoli dall’inizio alla fine.

Il prossimo appuntamento e domenica prossima 6 febbraio di nuovo al “Forum”per una partita fondamenta per la salvezza contro la Manica Rovereto, forza Pienne !

qui il tabellino dell’incontro

 

 

Leave a comment »