Archive for gennaio, 2013

Decima vittoria di fila per Rorai

Super Solar San Daniele  67 – 88   RoraiBasket

Quarti:20-20, 39-44, 54-71.

Note: RoraiBasket TL 9/11, T3 9/28

RoraiBasket: Mazzon 2, Truccolo 27, Cipolla 6, Gelormini, De Cicco 2, Malfante 16, Bellanca 2, Brusamarello14, Jenkins 10, Bertin 2, Pivetta 7, Piovesana. All.re Longhin.

San Daniele: Pellarini 4, Campanotto 23, Stefanutti 4, Attico 6, Tosoni 11, Bierti 12, Rosso 2, Londero, Vatri 2, Sivilotti 3. All.re Zanon.

Arbitri: Sagues e Fabris.

La prima partita del girone di ritorno si gioca al Forum di Pordenone, in campo neutro, nell’open-day della serie C regionale. La formazione guidata da coach Longhin scende sul parquet per trovare la decima vittoria consecutiva contro una delle formazioni più ostiche per Gelormini e soci: la SuperSolar San Daniele.
Dopo la palla a due Rorai fatica un pò, nei primi quattro minuti gli unici punti a referto sono quelli di Brusamarello, per San Daniele Campanotto e Pellarin firmano i primi canestri.
Dopo le bombe di Truccolo e la schiacciata di Pivetta, Rorai accusa le iniziative dei ragazzi di coach Zanon, i Pordenonesi faticano non poco in fase difensiva complici alcune distrazioni e palle perse in attacco, ci pensa quindi Riccardo Truccolo a inventare la bomba allo scadere del primo quarto che ferma il risultato sul 20-20.
Nel secondo quarto l’entrata di Cipolla ridona vigore all’attacco del Rorai, il numero sei in casacca blu segna in arresto e manda a canestro Malfante, Rorai però non riesce a trovare lo spunto per creare un break importante e dall’altra parte Campanotto e soci trovano la via del canestro. Le imprecisioni della compagine Pordenonese sono davvero troppe, ma, a quattro minuti dalla fine si accende Truccolo che mette la bomba e che manda Malfante a segnare da sotto con un assist delizioso, per il 30-33. Rosso riaggancia ancora Rorai sul 37-39, ma Brusamarello non ci sta e prova a portare in avanti i suoi con una bomba alla quale risponde Campanotto con un due su due dalla lunetta. Nel finale ancora Brusamarello manda, con un assist perfetto, De Cicco a canestro per il 39-44 che chiude il secondo quarto.
Nella ripresa Rorai entra con un altro spirito, i ragazzi di coach Longhin cercano con più attenzione le soluzioni meno difficili e con Jenkin e Malfante vanno sul più nove. Rorai si carica di troppi falli concedendo troppe soluzioni all’attacco dei ragazzi di coach Zanon, ma in attacco Malfante è monumentale collezionando un 8/11 da due portando i suoi a più dieci. Il finale di quarto porta il nome di Cipolla e Brusamarello, nella prima azione Cipolla scarica all’indietro per Truccolo che confeziona un assist per Brusamarello che segna da tre, nella seconda ancora un indomabile Cipolla serve un assist al millimetro per Brusamarello che insacca in acrobazia, chiudendo il quarto sul 54-71. San Daniele non sembra avere più idee e Rorai con Truccolo trova il massimo vantaggio sul 56-77.
Nel finale Mazzon e Bertin vanno a canestro grazie ad un altruista capitan Gelormini, il capitano del Rorai  sfodera assist e recuperi in quantità rinunciando a cercare la via del canestro e giocando per i suoi compagni.
Rorai vince la decima gara di fila e si godrà il turno di riposo della prossima settimana.

 

Annunci

Leave a comment »